Bambuseto in Italia? Ecco perché fa bene all’ambiente

Bambuseto in Italia? Ecco perché fa bene all’ambiente

Perché dare vita ad un bambuseto in Italia? Quando pensiamo al bambù ci vengono in mente dei paesaggi esotici e orientali, perché non conosciamo il potenziale che questa pianta può sprigionare anche nel nostro territorio. Un bambuseto è in grado di assorbire un’enorme quantità di CO2 e continua ad essere produttivo per almeno 100 anni.

Anche se il bambù non è una pianta autoctona, può avere un impatto positivo sull’ambiente e produce con costanza una materia prima che si può sfruttare in tanti modi. Sapevi che con il bambù si può realizzare ad esempio una bioplastica amica del Pianeta? Questa pianta è ricca di sorprese e vale proprio la pena di scoprire quali sono.

Perché un bambuseto nel cuore del Piemonte

Grazie all’impegno di Forever Bambù, vedremo sorgere un bambuseto di bambù gigante nel cuore del Piemonte, a Casale Monferrato. La piantumazione avrà un’estensione di quasi 13 ettari, dove il bambù farà da cornice ad un bioparco accessibile alle famiglie e ricco di vari alberi da frutto.

Perché proprio un bambuseto? Ogni lotto di bambù, composto da 25 piante, riesce a sequestrare 220 kg di CO2 ogni anno e continuerà a nutrirsi di anidride carbonica per i prossimi 100 anni. Un bambuseto è in grado di produrre il 35% di ossigeno in più rispetto ad una foresta di alberi.

La produzione di ossigeno e il consumo di CO2 sono solo alcuni dei benefici di un bambuseto, perché un solo ettaro piantumato coi bambù giganti produce 100 tonnellate di biomassa utilizzabile. Si tratta di una materia prima che si può utilizzare in sostituzione del legno, così riduce la deforestazione. Per produrre la stessa quantità di legname sarebbe necessario tagliare 20 ettari di alberi!

Tagliare un albero significa uccidere la pianta ed occorrono molti anni prima che le nuove giovani piante arrivino a maturazione. Quando invece il bambù viene potato, resta in vita e continua a produrre biomassa ogni anno per il resto della sua esistenza. Si tratta di un materiale che si può impiegare in moltissimi ambiti, dall’edilizia alla ristorazione, dal tessile all’arredamento, dalla moda alla cosmesi.

Ecco perché un bambuseto in Italia rappresenta una risorsa che strizza l’occhio sia al Pianeta che all’economia. La buona notizia è che tutti possono contribuire alla piantumazione del bambuseto. Scopriamo subito in che modo!

3 motivi per acquistare un lotto di bambù gigante

Con un piccolo contributo è possibile diventare parte del progetto e acquistare o regalare un lotto di bambù a Casale Monferrato. Grazie alla coltivazione di bambù gigante puoi ridurre il tuo impatto ambientale e alimentare la tua BancaOssigeno. Con il tuo aiuto, possiamo creare insieme la più grande BancaOssigeno d’Italia, con grande beneficio per noi e le future generazioni.

Esiste anche un altro ottimo motivo per acquistare un lotto (o più) di bambù gigante. SaveHuman dona il 30% del ricavato alla ONLUS Agape, per dare vita a progetti di inserimento lavorativo e supporto educativo, in collaborazione con la ONLUS La Lanterna di Diogene. Il progetto SaveHumanLAB permette ai ragazzi con disabilità o ai minori in difficoltà di mettersi in gioco per realizzare prodotti unici, creati con materiali di riciclo.

Ti serve un terzo motivo per contribuire alla creazione del bambuseto? Se è così, devi sapere che tutte le persone e le aziende che acquistano o regalano dei lotti di bambù, partecipano ad una gara di solidarietà, che diventa anche un gioco virtuoso a chi raccoglie più bambùcoin. Per ogni kg di CO2 sequestrata dalla pianta che contribuirai a piantare, ti viene assegnato un bambùcoin. La classifica dei migliori sostenitori è consultabile sul sito web di SaveHuman e viene aggiornata con regolarità.

Il prossimo nome in classifica potrebbe essere il tuo! Vai nello shop di SaveHuman e scegli come supportare la piantumazione del più grande bambuseto in Italia.

Condividi e diffondi
Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
0
Mi piacerebbe che i tuoi pensieri, per favore commenta.x

Le piantumazioni dei sostenitori nel MONDO

Interactive Web Application
  • Satellite
Paesi
Map
Satellite
Annalisa Chiarelli